Si è svolto a Roma il 29 giugno scorso il Consiglio Direttivo della F.I.C.C. (Federazione Italiana Circoli del Cinema), composto dai delegati dei Circoli del Cinema Italiani eletti durante il XXX Congresso Nazionale della prestigiosa associazione di categoria. Tra i vari punti all’ordine del giorno, si sono tenute le elezioni per il rinnovo del Presidente.

Tiziana Spadaro, delegata del CineClub262 di Modica, è stata eletta Presidente della F.I.C.C., dopo aver rivestito per due mandati il ruolo di Vicepresidente.

La F.I.C.C., Federazione Italiana dei Circoli del Cinema, è un’associazione nazionale di categoria che annovera molti circoli in tutta l’Italia e che si propone di lavorare con il pubblico e di organizzarlo attraverso l’attività dei Circoli del Cinema. Promuove la conoscenza critica del cinema e della comunicazione audiovisiva tramite studi, ricerche, sperimentazioni e formazione, anche all’interno delle strutture educative. Inoltre, sostiene la conservazione e la circolazione del Cinema come bene culturale e patrimonio collettivo, contribuendo allo sviluppo culturale in tutte le sue forme ed espressioni, al rinnovamento democratico delle strutture correlate, perseguendo politiche culturali orientate in una prospettiva europea.

La Federazione è stata fondata informalmente nel settembre 1947, durante la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, da alcuni circoli del cinema italiani. Ha iniziato a operare formalmente dall’8 novembre dello stesso anno e, sempre nel 1947, ha contribuito alla creazione della Federazione Internazionale dei Circoli del Cinema.

In passato, la Federazione è stata diretta da importanti figure del cinema italiano come Callisto Cosulich, Carlo Lizzani, Antonio Pietrangeli, Franco Antonicelli, Cesare Zavattini, Virgilio Tosi, Filippo Maria De Sanctis e Riccardo Napolitano. Dal giugno 2008 la F.I.C.C. è stata presieduta da Marco Asunis che ora passa il testimone a Tiziana Spadaro.

La Dott.ssa Tiziana Spadaro, esperta in discipline cinematografiche, si è laureata in Storia del Cinema Italiano al Dams di Bologna. È Direttore Artistico del Versi di Luce Festival Internazionale di CinemaPoesia, che si svolge nelle città di Gela e Modica, e ha curato altri eventi cinematografici in Sicilia. Tra le ultime attività portate a termine, è stata Direttore Scientifico di un progetto promosso dal MiC e dal Mi per il bando “Cinema per la Scuola”, coinvolgendo 12 gruppi scolastici, 500 studenti e 70 docenti tra esperti esterni e professori degli Istituti di Modica, Pozzallo e Gela.

Un caloroso augurio a Tiziana Spadaro per questa nuova avventura che siamo certi saprà condurre con entusiasmo, determinazione e onestà intellettuale, tutte qualità distintive della sua anima creativa, sempre orientata a realizzare il meglio.