Nel tardo pomeriggio di ieri il sindaco di Modica, Maria Monisteri, ha firmato un’ordinanza in cui dispone l’immediata sospensione, in autotutela, dei lavori per la realizzazione di un’antenna di 34 metri per le telecomunicazioni, in via Peppino Impastato.

“Ho assunto tale decisione – afferma Maria Monisteri – , sulla scorta di una serie di motivazioni contenute nell’ordinanza emessa. Ho anche convocato per lunedì 6 Novembre, alle ore 10, i responsabili della ditta incaricata della costruzione dell’impianto, in un tavolo tecnico che si terrà nella Sala Spadaro di Palazzo San Domenico, assieme ai tecnici del Comune di Modica, della Sovrintendenza di Ragusa, del Genio Civile, dell’ENAC, dell’ENAV, di EliSicilia, dell’ARpPA e del NOPE”.