Nel corso dei servizi di controllo del territorio, la polizia locale ha accertato una presunta esecuzione di opere edili abusive in un’area di proprietà di un modicano, in Contrada Ciacero. Successivamente all’accertamento, il Comando ha inviato sui luoghi il Nucleo Operativo di Polizia Edilizia e il vice comandante Giorgio Ruta, che ha coordinato l’intervento, in collaborazione con un tecnico comunale del SUAP. Quest’ultimo ha eseguito i rilievi planimetrici per la redazione della relazione tecnica.

E’ stato accertato che si stavano eseguendo palesemente  lavori di miglioramento fondiario, risanamento e parziale sistemazione di un’area agricola della superficie

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?