Dopo quattro anni di servizio, il capitano Francesco Ferrante lascia la compagnia dei Carabinieri di Modica.

Oggi a Palazzo S. Domenico ha voluto incontrare il Sindaco Ignazio Abbate cui ha voluto esprimere il suo ringraziamento per la preziosa collaborazione che spesso ha consentito di risolvere situazioni particolari con le varie Istituzioni.

In questi anni – dice il Comandante – mi sono trovato molto bene a Modica, abbiamo sempre affrontato con la massima professionalità ogni situazione, anche quelle più delicate. Ringrazio tutti i carabinieri che mi hanno assistito ed hanno lavorato insieme con me. Sono militari molto preparati che non si tirano mai indietro, “Lascio una città che mi ha dato molto, dove abbiamo fatto tanto sul piano del contrasto allo spaccio di stupefacenti, alla microcriminalità e alla sicurezza dei cittadini. A Modica ha coronato un sogno, il matrimonio con Giulia Guccione.”

“E’ stato molto importante il rapporto istaurato con il comandante Ferrante persona seria e dotata di alta professionalità – ha commentato il Sindaco Ignazio Abbate – con il quale spesso siamo stati in contatto per garantire maggiore sicurezza dei cittadini. Desidero ringraziare il comandante per l’opera svolta nel corso di questi quattro anni a Modica e per aver condiviso qualunque situazione, in un rapporto di reciproca collaborazione per tutto il territorio ibleo e per la Città di Modica.”