Uno spazio pubblico da individuare a Modica per dare giusto lustro alla memoria di chi, con il proprio lavoro e le proprie conoscenze, si è adoperato per la città e per i modicani.

È in sintesi quanto chiesto dal consigliere comunale di Forza Italia, Mommo Carpentieri, tramite apposita interrogazione già inoltrata al presidente del consiglio comunale di Modica, Carmela Minioto, ed al sindaco Ignazio Abbate.




Nell’ambito di una idea culturale – afferma Carpentieri –  votata al riconoscimento dell’opera di illustri personaggi che hanno contribuito a scrivere pagine importanti nella storia della nostra città sarebbe doveroso che l’amministrazione valuti attentamente la possibilità di intitolare due spazi pubblici (strade o piazze pubbliche cittadine) rispettivamente a:

–           On. Giuseppe Drago, già Presidente della Regione Siciliana, sottosegretario di Stato e più volte assessore regionale nonché sindaco di Modica.

–           Prof. Saverio Terranova, più volte sindaco di Modica, presidente del consiglio comunale e presidente dell’AZASI.

La loro opera- conclude Carpentieri – ha reso un servigio alla collettività e al luogo in cui sono nati e cresciuti e per il quale si chiede adesso l’individuazione e l’intitolazione di uno spazio pubblico”.