Poteva avere risvolti gravissimi l’incidente stradale avvenuto venerdì pomeriggio sulla ex provinciale Modica-Giarratana, in Contrada Mauto a Modica.

Ad impattarsi  un’autovettura Subaru, condotta da un 66enne di origini modicane ma residente a Catania, e un autocarro, alla cui guida era un uomo di 50 anni di Modica. Entrambi i veicoli viaggiavano nella stessa direzione di marcia ma all’altezza del bivio per San Giurgiuzzo, sono entrati in collisione finendo anche contro un muro che, a caso dell’impatto ha subito uno spostamento di circa 20 centimetri.

I due conducenti sono stati trasportati in ambulanza al Pronto Soccorso e, fortunatamente, se la caveranno in una settimana.

Sul posto, per i rilievi due pattuglie, della polizia locale.