Il presidente di Confcommercio Modica, Emanuele Iemmolo, interviene dopo i due furti con “spaccata” che sono stati compiuti a distanza di qualche giorno a Modica. Ad essere prese di mira l’oreficeria Cavallo, e poi Morellato, negozi siti in corso Umberto.

Iemmolo a seguito di questi eventi criminosi, esprime la propria vicinanza, a nome di tutta l’associazione, ai colleghi che sono rimasti vittime di furti. “In un periodo di forte crisi economica, dovuta all’evento pandemico – afferma Emanuele Iemmolo – episodi di questo genere possono

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?