Un novo reparto dedicato esclusivamente ai pazienti Covid al “Maggiore” di Modica. Sono 14 i nuovi posti letto.

Per realizzarlo sono stati utilizzati gli uffici della direzione sanitaria, in modo da non sottrarre ad altri reparti altri posti letto. Salgono così a 24 i posti disponibili per pazienti Covid.

Gli uffici sono stati trasferiti al piano terra al posto degli ambulatori che a loro volta sono stati allocati nell’edificio di medicina legale per evitare che le visite giornaliere possano creare affollamenti nei corridoi.

Soddisfazione esprime il sindaco di Modica, Ignazio Abbate, che dichiara: “Complimenti all’Ospedale Maggiore guidato dal dott. Piero Bonomo che in poco tempo è riuscito a creare ex novo un reparto dedicato esclusivamente ai pazienti Covid con 14 posti letto. Apprendo inoltre che nel nuovo reparto lavoreranno cinque medici neo assunti cui auguro il meglio per questa nuova avventura lavorativa”.