Tre persone sono state denunciate dalla Polizia  Locale nel corso dei controlli effettuati nelle ultime ore su tutto il territorio comunale dove sono dispiegate tutte le unità disponibili.

Una pattuglia ha individuato tre persone che stazionavano, seduti ai tavoli di un pubblico esercizio di Piazza Matteotti, comunque, chiuso, senza mantenere nemmeno le distanze di sicurezza. I tre erano stati precedentemente diffidati sempre per lo stesso motivo la sera prima ma, evidentemente, avevano deciso di ignorare l’ordine. Reiterato l’atteggiamento, i tre, tutti modicani, rispettivamente di 53, 52 e 54 anni, hanno pensato, addirittura, di sbeffeggiare gli agenti, rifiutandosi di adempiere l’ordine loro imposto. La polizia locale ha proceduto, a questo punto, alla loro identificazione, li ha obbligati ad allontanarsi e li ha deferiti alla Procura della Repubblica.

Con il dipendente comunale denunciato nei giorni precedenti, salgono a quattro le persone deferite.