Nel pomeriggio di ieri i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Modica hanno denunciato in stato di libertà una coppia di coniugi per furto aggravato.

I due soggetti, rispettivamente un 25enne ed una 24enne, entrambi stranieri, disoccupati ed incensurati, hanno tentato di sottrarre merce da un supermercato, precisamente varie bombolette spray di deodorante.

Infatti, il loro atteggiamento guardingo all’interno del supermercato ha attirato l’attenzione di un Carabiniere libero dal servizio che prontamente ha allertato una pattuglia disponibile.

I militari hanno atteso la coppia all’uscita del supermercato ed hanno potuto constatare che i coniugi avevano pagato soltanto due prodotti, mentre all’interno dello zaino ne avevano occultato altri.

Grazie alla celerità e alla professionalità dei militari coinvolti in tale attività di polizia tutta la merce è stata immediatamente restituita al responsabile dell’esercizio commerciale.

Ancora una volta il tempestivo intervento dei militari dell’Arma, che operano anche se liberi dal servizio, ha consentito la rapida soluzione del caso.