“Assembramenti senza alcun controllo e scarsissimo utilizzo dei dispositivi di protezione individuale, auto ad alta velocità nelle principali vie e rumori molesti. Un fritto misto per il sabato sera di Marina di Ragusa che apre ufficialmente la stagione estiva 2020, un’estate decisamente particolare e diversa dalle altre, come tutti sappiamo.” Ad affermarlo è il consigliere comunale di Ragusa, Giovanni Gurrieri, che chiede maggiore attenzione e più controlli nella borgata marinara.




Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!