A distanza di più dieci anni, ritorna nel ristorante da dove la sua carriera ha avuto inizio, dove ha mosso i primi passi e dove ha cominciato a formare la sua visione e la sua storia.

Luca Gulino, 27 anni ragusano, per qualche altro giorno impegnato nel ristorante 3 stelle Michelin Frantzén a Stoccolma in Svezia, è il nuovo chef del ristorante 1 stella Michelin, La Fenice di Ragusa, dove aveva cominciato la sua formazione nel 2009 ad appena 16 anni nell’ambito dell’esperienza di alternanza scuola-lavoro.

In questo lungo lasso di tempo ha compiuto diverse ed importanti esperienze in cucine dell’Europa del Nord, come al ristorante dello Storchen Hotel di Zurigo accanto allo chef stellato Stefan Jäckel ed ancora al ristorante dell’Hotel De Rome di Berlino, guidato dallo chef Fulvio Pierangelini, come tutti quelli della catena Rocco Forte. Anni di lavoro che hanno decisamente formato ed anche affascinato Luca Gulino, già comunque forte di altre esperienze vissute in Spagna, in Grecia, in Germania e a Malta.

A distanza di dieci anni, oggi, ritorna nella sua città, per guidare la cucina del ristorante 1 stella Michelin La Fenice, d’intesa con il patron Mauro Malandrino.




“Il desiderio e la voglia di rinnovare e rinnovarci – ha spiegato Mauro Malandrino – sono state spinte importanti per un rilancio a 360° della cucina e

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?