Un italiano su quattro ha patito, durante il lockdown legato alla pandemia, disturbi psichici quali depressione, (24%), stati ansiosi (23%) e insonnia (42%). Un problema a cui occorre dare la giusta attenzione “in quanto la sofferenza mentale potrebbe rappresentare un’ennesima pandemia di cui occuparsi soprattutto per i soggetti più a rischio come

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!