Il consiglio comunale di Scicli, nella seduta di giovedì sera, ha deliberato di concedere la cittadinanza onoraria della città alla senatrice Liliana Segre.

La maggioranza consiliare aveva annunciato questa volontà nel Giorno della Memoria, e ieri sera il massimo consesso ha votato all’unanimità dei presenti la proposta.

“Con la sua instancabile opera di testimonianza degli orrori della Shoah e l’attivismo encomiabile a favore della memoria, la senatrice Liliana Segre rappresenta un alto esempio di impegno civile. La sua attenzione nei confronti delle giovani generazioni, della loro educazione ai valori della tolleranza, del rispetto dell’altro, del rifiuto della discriminazione e della violenza, si è concretizzata nell’impegno di una vita.”