Sono comparse  davanti al Gip di Ragusa, Andrea Reale, le due insegnanti, di 59 e 54 anni, di una scuola materna di Vittoria, arrestate dalla Polizia due giorni fa perchè accusate di maltrattamenti nei confronti di alcuni bambini a loro affidati.

Le due donne, che attualmente si trovano agli arresti domiciliari, si sono avvalse della facoltà di non rispondere, assistite  dagli avvocati Sebastiano Piccolo, Marina Giudice e Salvatore Occhipinti.

Alcuni genitori avrebbero deciso già di costituirsi parte civile.