Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Questore di Ragusa Barboso il personale della Sezione Volanti, diretto dal Commissario Capo Antonino Ciavola, ha denunciato in stato di libertà due persone.

M.F., cittadina Rumena di anni 18, incensurata, è stata denunciata in stato di libertà per furto aggravato. Si è impossessata di generi alimentari, occultandoli all’interno di una borsa. I fatti sono accaduti in un supermercato ubicato nel centro di Ragusa. Gli agenti intervenuti recuperavano la refurtiva e la restituivano al personale dell’esercizio commerciale.

P.C., di anni 46, Vittoriese residente a Ragusa, è stato denunciato in stato di libertà per guida con patente revocata. È stato sorpreso dagli agenti di una volante che effettuavano un posto di controllo a Piazza Croce, mentre era alla guida di una Mercedes. Dagli accertamenti a carico di P.C., è risultato un provvedimento di revoca della Patente, emesso dalla Prefettura di Ragusa nel mese di novembre 2011. Il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo e, al proprietario, è stato contestato l’incauto affidamento.