L’Arci confraternita di Santa Maria La Nova di Scicli ha indetto una conferenza stampa per Sabato 16 Giugno a partire dalle ore 11.00 presso il Santuario di Santa Maria La Nova a Scicli per rendere note le problematiche relative al restauro della statua del Cristo Risorto. Il restauro si rende necessario a seguito del fatto che la statua del Cristo Risorto durante l’ultima Pasqua è stata traslata fuori dalla Chiesa nonostante il monito dato ai portatori di non uscire il simulacro nei momenti di pioggia che hanno caratterizzato le ultime festività pasquali. Non essendo stata seguita tale indicazione ,la statua, a contatto con l’acqua ha subito gravi danni che rischiano di compromettere in modo irreparabile il simulacro se non si interviene prontamente.

Durante la conferenza stampa Don Antonio Sparacino, parroco dell’unità pastorale del Carmine e di Santa Maria La Nova, insieme al presidente dell’Arci confraternita di Santa Maria LA Nova, Giovanni Agosta, chiariranno il quadro dell’attuale situazione e la pianificazione dei possibili interventi.