Con un brand che indica la novità già nella sua stessa identificazione e con un segno accattivante che racchiude le peculiarità dell’attività da comunicare, la graphic designer Martina Ficicchia, originaria di Vittoria, ha raggiunto il podio della dodicesima edizione di Wolda, uno dei più famosi concorsi grafici al mondo a cui partecipano designer di varie nazionalità proponendo ciascuno uno o più progetti.

La Ficicchia, che già da qualche anno opera nel mondo della grafica e dell’adverting e che ha curato anche l’allestimento di mostre e progetti di architettura, ha presentato il brand “Nuo” che ha ideato sia per il naming che per l’aspetto grafico. Un lavoro realizzato per un nuovo studio dentistico nato a Vittoria.

Attraverso l’utilizzo di due mezzi cerchi e di un cerchio intero, la Ficicchia ha ideato un logo fortemente caratterizzante, moderno e di facile percezione. L’arte grafica e lo stile della terza vincitrice del prestigioso premio ha conquistato la giuria del concorso, riuscendo a trasmettere, grazie ad una forma semplice ed essenziale, un messaggio diretto e preciso. I tre stadi raffigurati nel logo, che vanno da dolore dovuto al mal di denti, alla successiva cura che riporta al sorriso, comunicano un’attenzione completa al paziente.




Un gioco di curve per un messaggio chiaro che rimanda una sensazione di positività e benessere, in cui si arriva ad una risoluzione grazie ad un cerchio che si chiude e che, richiamando l’immagine di un viso, fa amichevolmente l’occhiolino, simbolo di confidenziale scambio che ispira fiducia in chi lo guarda. Arte che si

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?