A Ispica finisce dopo soli  3 mesi, l’esperienza assessoriale di Tiziana Moncada (nella foto assieme al Sindaco Rustico) insiediatasi lo scorso quattro febbraio, chiamata a sostituire il dimissionato Serafino Arena. Acqua ancora agitata dunque in casa Rustico. Ecco di seguito la nota dell’ex assessore Moncada:

               – “Avevo accettato entusiasta l’incarico che mi era stato affidato e ringrazio l’onorevole Innocenzo Leontini che mi ha sempre sostenuto, suffragando la mia nomina. Non ho mai fatto politica, se non in maniera indiretta. Tre mesi fa mi è stata data la possibilità di agire direttamente. Volevo solo fare bene il mio lavoro. Non capita tutti i giorni di spendersi per la propria città. Sono moglie e mamma e, perciò, l’avere la possibilità di gestire un assessorato, quale quello dei servizi sociali, mi ha stimolato in modo particolare. Il mio entusiasmo era tanto e avrei voluto fare molto di più. Mi sono impegnata da profana della politica e ho avuto accanto persone che hanno creduto in me: ho dato tutta me stessa, cercando di fare quello che era giusto per coloro che avevano bisogno del mio aiuto. Continuerei, perché c’è molto da fare e tanta è la voglia di realizzarle”. La Moncada esprime un solo concetto: “Ostruzionismo”.