Coinvolto in un incidente stradale avvenuto in Lapponia, ha perso la vita il 36enne modicano Giovanni Basile, figlio dell’ex comandante della polizia locale di Ispica, Giorgio Basile e cugino del Direttore Sanitario del “Maggiore-Baglieri” Piero Bonomo.

Nel sinistro stradale sono morte altre due persone, ed è rimasta ferita la fidanzata di Basile.

Giovanni Basile, achitetto, viaggiava a  bordo di un’auto condotta proprio dalla fidanzata, rimasta gravemente ferita, che si è scontrata frontalmente in curva con un furgone.

Non si conosce ancora l’esatta dinamica del sinistro stradale. La notizia ha scosso Modica e Ispica, increduli parenti e amici. Nel 2013 il padre della vittima era stato investito mentre era in servizio a Ispica, ridotto in gravissime condizioni da un giovane che si trovava alla guida di uno scooter.

Giovanni lavorava a Londra. Qui si era fidanzato con una giovane finlandese.