Un morto e tre feriti gravi, tutti in prognosi riservata, è il bilancio di un incidente stradale avvenuto all’alba di questa domenica a Ravanusa, nell’Agrigentino.

Lorenzo Miceli, 28 anni, ex consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Ravanusa, ha perso la vita.

I suoi tre amici, tutti coetanei, sono stati soccorsi e trasferiti all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta.

Sul posto oltre al 118 hanno operato i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento e i carabinieri che dovranno chiarire la dinamica.

I quattro viaggiavano a bordo di una Alfa 147, forse a causa dell’alta velocità il conducente ha perso il controllo del mezzo schiantandosi contro un muro.

I parlamentari regionali e nazionali del M5S dell’Agrigentino (Rosalba Cimino, Filippo Perconti, Michele Sodano, Rino Marinello, Giovanni Di Caro e Matteo Mangiacavallo) e il gruppo parlamentare 5 stelle all’Ars esprimono il loro profondo cordoglio per la tragica scomparsa dell’ex consigliere comunale M5S di Ravanusa, Lorenzo Miceli. Ai familiari di Miceli i deputati esprimono sentite condoglianze.

La famiglia Miceli è molto conosciuta in città, Lorenzo è figlio di Giovanni, segretario provinciale della Uil pensionati e nipote di Rosario Miceli ex assessore ed attuale commissario della Dedalo ambiente Spa.