Il vescovo di Noto, Mons. Salvatore Rumeo, ha partecipato ieri sera alle due più importanti processioni della Pasqua iblea: a Modica per la Madonna Vasa Vasa e poi a Scicli per la Festa del Gioia.

A Modica Mons. Salvatore Rumeo ha celebrato anche la messa serale prima di seguire la processione lungo Corso Umberto I fino alla Basilica Madonna delle Grazie.

Poi intorno alle ore 23 è giunto a Scicli dove ha sollevato assieme ai portatori la statua del Cristo Risorto.

Il Vescovo era già stato a Scicli lo scorso martedì in occasione dell’Addolorata di San Bartolomeo.