Non c’è abito in “Chiaramonte… in passerella” che non abbia un’anima, un senso… quest’anno l’abito è solo donna. Il tema infatti della serata è la prevenzione del tumore al seno che vedrà, tra gli ospiti d’eccezione, il presidente dell’associazione onlus “Sos Donna”  il prof. Giacomo Fisichella, del reparto di Senologia Chirurgica all’ospedale “Garibaldi Nesima” di Catania.

Per il sesto anno torna l’evento più atteso dalla cittadina montana, il 18 agosto alle 21 davanti al Municipio, con un’idea di Daniela Vona, anima della kermesse, titolare del centro estetico Estetica Venere di Chiaramonte Gulfi, con gli artigiani in passerella che intendono sfidare la crisi economica dando uno schiaffo morale e sfoggiando gli abiti più belli delle boutique del territorio ibleo.

Gli abiti saranno indossati da giovani modelle di Chiaramonte Gulfi e non solo… comunque talenti della zona ragusana. “Era un sogno nel cassetto che si è tramutato in una bella realtà – ha spiegato Danile Vona – fatta di artigiani, commercianti e artisti e modelle, prevalentemente  appartenenti alla cittadina montana, che hanno voglia di mettersi in gioco e di  mostrare il loro talento in passerella”.

Altro ospite atteso è Stefania Bruno, artista di Sand art. I commercianti saranno Vita Catania boutique, sport house abbigliamento, progetto sposa di vittoria  e la fioreria di Gravina e ancora artigiani come gurrieri gioielli orafo, M.Concetta Scifo, Liliana Noto, Gianna Barresi per le sarte. Stilisti: Elena Restuccia, Gianluca Donzella, Maria Gambina dell’Accademia di Belle Arti di Catania, Enzo Forforelli, Graziela Gabriela da Silva e la piccola Erika Fatuzzo.

Danza e musica allieteranno la kermesse con alcuni  intermezzi  curati da University Dance di Vittorio e Orazio Terranova, Dario Campo per il canto e la recitazione di Mario e Sebastiano Scollo. Parteciperanno parrucchieri ed estetiste di Chiaramonte quali Paola Ferrante, Grazia La Cognata, Sebastiana Cascone, Nadia Ragusa e Federica Distefano (parrucchieri), Daniela Vona, Tina Gatto e Mirella Giurdanella (estetiste).

Il pittore Salvatore Montanucci per la prima volta in passerella trasferirà la sua arte decorando accessori moda. La direzione artistica vede in prima linea Daniela Vona, Elena Restuccia, Vittorio Terranova e Alessandro Nifosì. La serata sarà presentata da Enzo Scarso e Cristina Catania.

Uno sguardo curioso verso le nuove tendenze con l’estroso e raffinato orafo Marco Gurrieri che per “Chiaramonte… in passerella”  ha ideato una nuova collezione: “Ninfa”.

chiaramonte in passerella 2 A chi si è ispirato per questa nuova Collezione Collezione Ninfa?

Mi  sono ispirato alla natura. I colori della terra si mescolano con la preziosità delle gemme naturali e la discrezione dell’argento.

Quali sono le chicche della nuova collezione?

In questa nuova Collezione vedrete un  <<Nature style>>, fili che accarezzano il decolleté della donna come rami. Un richiamo allo stile Liberty, con manufatti ideati e realizzati rigorosamente a mano. Una nuova proposta della collezione è il baciamano: l’espressione massima della femminilità.

Con quali abiti devono essere indossati i suoi gioielli?

I miei gioielli sono di diversi stili: da giorno, casual, quindi non impegnativo con colori di tendenza come l’azzurro e il rosa, il verde e giallo. Lo stile classico da sera con abiti lunghi i cui gioielli possono essere indossati con generose scollature, che mettono in evidenza il collier  e  gli orecchini pendant. La mie creazione è “eleganza”.

Quali sono le nuove tendenze per l’autunno – inverno ?

I  colori tendenza Gioielli Gurrieri 2014/15 sono quelli delicati con abbinamenti audaci, allo stesso tempo delicati come il rosa il crema, e verde acqua, che trasmettono leggerezza alla forma; infine colori decisi come il grigio e il rosso rubino.

chiaramonte in passerella 1