“Ancora una volta poteri speciali a un Presidente della Regione Siciliana.

Accadde in passato con i rifiuti e finì nel più completo disastro che tutti abbiamo sotto gli occhi.” Questo si legge in una nota stampa del Gruppo Promotore Cento Passi Scicli.

“Le norme vigenti assegnano al Presidente poteri praticamente sconfinati, qual è dunque il senso di questo affidamento, da parte del Governo nazionale, a chi ha mostrato di non saper battere un chiodo sulla tragedia degli incendi? Che cosa dovrebbe fare con questi speciali poteri un

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?