Si è ancora lontani da chiarire il giallo di Caronia, la morte della Dj Viviana Parisi e del figlioletto Gioele, ancora rimane un mistero. Per fare chiarezza sulla morte di mamma e figlio, trovati dopo giorni di ricerche, stanno lavorando i consulenti nominati dalla Procura e quelli delle famiglie delle vittime. Per ora solo ipotesi. “Dopo gli ultimi esami non escludo niente, ancora tutte le ipotesi sono aperte – dice il procuratore di Patti Angelo Cavallo che aggiunge -, aspettiamo l’esito delle consulenze, mi sembra quanto meno azzardato trarre conclusioni da eventuali dichiarazioni di consulenti che hanno appena iniziato il loro lavoro”.

Un mistero è ancora lo scontro avvenuto

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!