Vittorio Brumotti è stato aggredito a Milano mentre stava registrando un servizio per la trasmissione di Canale 5, Striscia la Notizia.

Brumotti sta bene, lui stesso ha postato un video dove rassicura tutti.

Brumotti si trovava in zona Porta Venezia per documentare lo spaccio di droga a cielo aperto in una delle aree più frequentate della città, quando è stato aggredito da un gruppo di pusher.

«Mi hanno colpito al volto in modo violento – racconta il biker – Mi sono spaventato parecchio. L’aggressione è stata molto violenta e per qualche minuto ho perso conoscenza. Ma per fortuna adesso sto bene».

Tutto è successo nel giro di pochi minuti, nel pomeriggio. «Le forze dell’ordine e gli operatori sanitari sono immediatamente intervenuti e mi hanno portato all’ospedale Niguarda – racconta l’inviato. «Voglio rassicurare tutti: sto bene e ho firmato per tornare a casa. Hanno provato ancora una volta a intimidirmi, ma anche questa volta non mi fermeranno».