Da giorni era in gravissime condizioni ricoverato all’Ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa: è deceduto oggi Saverio Armenia, 44 anni, infermiere pozzallese, colpito dal Covid-19.

Saverio ha lottato con tutte le sue forze, i colleghi hanno pregato a lungo per lui nei giorni scorsi, purtroppo le preghiere sono state sconfitte da questo maledetto virus.

Meno di un mese fa Gianni Russo, anche lui infermiere, era deceduto al “Guzzardi” di Vittoria.

Lascia la moglie e due figli.