L’Asp conferma la notizia che oltre 100 persone nel ragusano sono state contagiate dalla variante inglese.

«Ci sarà sempre il nostro impegno affinché la risposta territoriale sia sempre forte ed è fondamentale affinché il sistema possa reggere l’onda d’urto. Non possiamo sbagliare risposta in questo momento, mentre abbiamo un impegno tanto importante sul fronte delle vaccinazioni» – sottolinea il direttore sanitario aziendale, Raffaele Elia.