Hanno raggiunto e superato quota cento i trattamenti con anticorpi monoclonali contro il Covid-19 eseguiti dall’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania, nell’Unità Operativa Complessa di Malattie Infettive. Si tratta di circa un terzo di tutte le somministrazioni effettuate in Sicilia, che al 3 giugno, secondo il report dell’Agenzia Italiana per il Farmaco (AIFA), erano poco più di trecento.




L’Ospedale Cannizzaro ha selezionato, tra i primi in Sicilia già dall’inizio di aprile, i pazienti da avviare alla terapia monoclonale e nessuno di quelli trattati finora ha avuto necessità di un ricovero. Un risultato eccellente, raggiunto dall’Azienda Cannizzaro grazie alla collaborazione con il

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?