Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio predisposti in provincia dal Questore di  Ragusa, durante la notte del 7 agosto, una Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Comiso ha tratto in arresto  Z.D. di anni 20 e C.F. di 25 anni, entrambi comisani, già noti alle Forze dell’ordine, che, viaggiando a velocità sostenuta a bordo di un ciclomotore, entrambi privi di casco, alla vista della pattuglia tentavano la fuga con manovre azzardate che mettevano in pericolo l’incolumità dei passanti. Gli operatori riuscivano a non perdere mai di vista il ciclomotore,  raggiungendo dopo qualche chilometro i due giovani che, a causa della velocità sostenuta, perdevano il controllo del mezzo rovinando a terra.

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!