Un comisano di 57 anni, M.C. si trova ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione del “Guzzardi” di Vittoria, dopo essere caduto dal tetto di casa sua.

L’uomo stava sistemando l’antenna della della televisione ma ha perso l’equilibrio ed è precipitato da un’altezza di 4 metri circa, riportando un trauma cranico e una frattura mielica alla prima vertebra lombare.

Lo sfortunato ha subito un delicato  intervento chirurgico.