Dopo il comunicato di Fratelli D’Italia Scicli, dove ci si auspica un centro destra unito in occasione delle prossime elezioni amministrative, arriva una nota stampa del Comitato Cambiare Scicli, a firma del dott. Implatini; questo il documento:

“La crisi di credibilità della sinistra – non soltanto a Scicli – dipende da un suo vecchio vizio: quello di predicare principi di giustizia che poi non vengono mai realizzati anzi viene realizzato l’esatto opposto.

Cinque anni di pessima gestione della sinistra a Scicli devono far riflettere tutti i cittadini e tutta l’area di centro destra. La buona amministrazione e il progresso di civiltà di Scicli dipendono non soltanto dalla politica ma anche dall’impegno consapevole di tutti i propri cittadini che devono essere indotti a partecipare.

Pertanto è indispensabile l’unità di tutte le forze dell’area di centro destra e di tutta la gente che ha subito i danni di questa pessima amministrazione che si è rifiutata di dialogare con i propri cittadini.

Una vera democrazia si deve concretizzare nel dialogo con la gente in tutte le sue fasi sia prima del voto che dopo il voto. Questo deve essere l’obbiettivo di tutta l’area di centro destra.