Sono stati sottoposti a fermo di indiziato di delitto per i reati di maltrattamenti in famiglia e omicidio, B.S. di anni 32, originario di Noto e S.L. di anni 23, madre del bambino, conviventi nel comune di Rosolini. I due sarebbero accusati di aver provocato la morte del bambino di 21 mesi, deceduto ieri pomeriggio, mentre da Rosolini (SR), veniva

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?