“Ho scritto al Presidente Musumeci per intervenire subito a salvaguardia della sicurezza e del decoro di tutto il Val di Noto. Allo stesso tempo invito i rappresentanti del CAS a farsi un giro in macchina per venirci a trovare e constatare in prima persona in che condizioni ci hanno abbandonato”. Così il sindaco di Modica, Ignazio Abbate, sui 290 mila euro circa, serviti per rimuovere il casello di Cassibile, sulla Siracusa-Gela, mai entrato in funzione e teatro di troppi incidenti.

“Il tratto di autostrada fino a Rosolini è abbandonato come neanche la peggiore trazzera di campagna – dichiara Abbate -, uno scandalo che penalizza più di ogni altro gli abitanti della provincia di Ragusa, l’unica in Italia senza un km di autostrada mentre quella che dovrebbe somigliarci è indegna del terzo mondo.”