“Il riconoscimento da parte della Regione del Distretto lattiero caseario ribadisce quanto sia stata lungimirante la scelta dell’Amministrazione del gennaio scorso di aderire al “Patto di sviluppo” che oggi consente al Comune di Ispica di fare parte del nuovo distretto produttivo”. Così il sindaco di Ispica, Pierenzo Muraglie, sulla notizia del riconoscimento regionale del distretto che mira ad organizzare la filiera lattiero casearia siciliana con l’obiettivo di valorizzare il latte (vaccino, di pecora e di capra) , i latticini ed i formaggi prodotti nell’ambito della Regione Sicilia.

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!




Nella foto sotto il sindaco Muraglie e l’assessore Stornello