Il Dipartimento Regionale di Protezione Civile ha diramato un avviso di allerta meteo “arancione” per domani, 29 novembre 2022.

L’invito ai cittadini è di adottare le buone pratiche della prudenza:

– limitare gli spostamenti a quelli strettamente necessari;

– non sostare in locali interrati o aree sottomesse durante la segnalata fase critica temporalesca.

Scuole chiuse nei comuni iblei.

RAGUSA

Alla luce dell’ultimo bollettino meteorologico Soris n. 22332 diramato dalla Protezione Civile regionale, che prevede un peggioramento delle condizioni atmosferiche, e di intesa con tutti i sindaci della Provincia, è stata predisposta la chiusura precauzionale di scuole di ogni ordine e grado, ville comunali e cimiteri per l’intera giornata di domani, martedì 29 novembre 2022.

“Colgo l’occasione – ha aggiunto il sindaco Peppe Cassì – per invitare i cittadini alla prudenza e per ringraziare Protezione civile, Polizia Municipale, nonché tutte le Forze dell’Ordine che con grande dedizione si spendono per il bene della collettività in queste giornate complicate”.

MODICA

Dichiarato lo stato di allerta arancione dalle prime ore di domani martedì 29 novembre 2022, e per le successive 18-24 ore, si prevedono precipitazioni sparse a prevalente carattere di rovescio o temporale. I fenomeni saranno accompagnati da rovescio di forte intensità, attività elettrica e forti raffiche di vento. In conseguenza di ciò il Commissario Straordinario, ha proceduto con sua ordinanza a chiudere domani, 29 novembre, tutte le scuole di competenza comunale. E’ stato attivato il presidio operativo di Protezione Civile presso il Palazasi (tel. 3313045200, L’invito alla cittadinanza è di adottare le buone pratiche della prudenza che per questi casi sono di limitare gli spostamenti a quelli strettamente necessari, di non sostare in locali interrati o aree sottomesse durante la segnalata fase critica temporalesca, e di modulare le ordinarie attività di ciascuno, sulle possibili evoluzioni delle condizioni meteo.

Con Ordinanza del Commissario Straordinario è stata disposta la chiusura di tutte le scuole in territorio comunale sia pubbliche che paritarie o private, ivi compresi gli asilo nido, villa comunale, centro diurno per disabili centri per  anziani e cimitero per il giorno 29 novembre 2022, e ciò a salvaguardia della pubblica incolumità; Inoltre, è vietata nella stessa giornata la sosta nelle aree costiere e negli spazi pubblici per la possibilità di forte mareggiata e forti raffiche di vento ai fini della sicurezza e dell’incolumità pubblica dei cittadini come rilevasi dall’ avviso diramato dal dipartimento regionale della Protezione Civile della Presidenza della Regione Siciliana. Le criticità attese, (allerta Arancione) stimate sulla base delle precipitazioni previste e dell’occorrenza dei temporali, possono essere più gravose riguardo alla distribuzione e all’intensità dei fenomeni che sono connotati da elevata incertezza previsionale.

SCICLI

Ordinanza del sindaco Marino:

chiusi per domani, martedì 29 novembre, gli asili, le scuole di ogni ordine e grado, a causa dell’allerta maltempo. Chiuso il cimitero e la Villa Penna.

POZZALLO

Ordinanza del Sindaco:

29 novembre 2022, scuole chiuse per allerta meteo arancione.

A tutti l’invito a prestare la massima attenzione e seguire tutte le raccomandazioni della Protezione Civile.

SANTA CROCE CAMERINA

Sulla base dei fenomeni atmosferici previsti nella giornata di domani e vista l’allerta meteo arancione diramata dalla Protezione Civile, si è deciso di disporre la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, statali e non, per domani martedì 29 novembre. La decisione, presa in maniera univoca e collegiale da tutti i sindaci della provincia, è rivolta anche a tutela dei ragazzi pendolari e le loro famiglie soggette a non pochi disagi.

Saranno chiusi anche i parchi giochi, il cimitero comunale ed il centro diurno “Terza Primavera”.

Saranno attivi, a partire dalle ore 7.00, i presidi della protezione civile per le emergenze.

GIARRATANA

Vista l’allerta arancione diramata dalla DRPC n° 22332 per il giorno 29 Novembre 2022, il Sindaco, al fine di tutelare pubblica incolumità dispone, per giorno martedì 29 Novembre 2022, la chiusura delle Scuole di ogni ordine e grado, della Villa e del Cimitero Comunale

 




 

 

 

 

 

 

”.