Siracusa – Gli agenti della Polizia di Siracusa hanno denunciato un giovane di 26 anni che nella giornata di sabato, stanco di aspettare il suo turno al pronto soccorso dell’ospedale Umberto I°, è andato in escandescenza danneggiando con calci e pugni la porta antipanico del reparto ospedaliero prima di allontanarsi. Immediatamente allertati, gli agenti di Polizia lo hanno raggiunto, bloccato e denunciato.