Un giovane di 23 anni noto alla Forze dell’Ordine (P.S. le iniziali,  è rimasto ferito all’addome da un proiettile esploso da una persona al momento non identificata. Il fatto è accaduto ieri sera ad Avola.

Il giovane ferito è stato curato al Pronto Soccorso dell’ospedale ‘Di Maria’ dove è stato poco dopo, accertate le sue condizioni, sottoposto ad intervento chirurgico. Non è in pericolo di vita.

Indagano i Carabinieri che stanno visionando le immagini catturate da alcune telecamere di video sorveglianza. I militari non escludono nessuna pista al momento, rimane oscuro il movente.

La Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta.