La giovane modicana Chiara Provvidenza è stata ricevuta ieri pomeriggio a Palazzo San Domenico dal Commissario Straordinario Domenica Ficano.

Chiara Provvidenza ha ricevuto il premio “Donna Siciliana 2022”.

La cerimonia per la consegna del premio, è stata organizzata dall’associazione Comunicazione Globale di Catania. Il premio mira a favorire la scoperta di giovani talenti siciliani e a promuovere la sensibilità del bello, del positivo e della produttività partendo dalle attività umane e professionali della donna siciliana.

A consegnare il Premio oltre  al Commissario Straordinario è stato il fondatore dell’evento, Antonio Omero.

Parole di orgoglio sono state espresse dal Commissario Straordinario, il quale si è compiaciuto con Chiara Provvidenza per il suo percorso artistico, come performer e vocal coach. Impegnata nella corsa alla finale del Premio Chicco Bettinardi, dove la cantante è uno dei nuovi talenti del panorama vocale jazzistico italiano.

“Il mio augurio – ha detto il Commissario Straordinario – è quello che tanti altri giovani possano riuscire a raggiungere traguardi importanti come quello di Chiara. Un curriculum che si arricchisce di un nuovo riconoscimento che rende lustro all’intera città e che rende omaggio alla figura della donna nell’ambito artistico, sociale e umano.”

La cerimonia, alla quale erano presenti anche i genitori, i parenti, gli amici e numerosi fan, si è conclusa con la consegna da parte del Commissario Straordinario, del Giuramento di Castronovo.

Omero, sempre nella giornata di ieri, ha consegnato il Premio “Uomo Siciliano 2022” a Giuseppe Max Garaffa, conosciuto come Uomo Orchestra Siciliano.

In questo caso il premio mira a favorire la scoperta di giovani talenti siciliani e a promuovere la sensibilità del bello, del positivo e della produttività partendo dalle attività umane e professionali dell’ Uomo Siciliano.

Parole di orgoglio sono state espresse per questa Onoreficenza sul talento dell’artista , il quale si è compiaciuto per il suo percorso artistico. Reduce della Corrida sulla Rai, reduce dei Soliti ignoti sempre sulla Rai, nel 2019 e 2020 con passaggi su Blob sempre sulla Rai. Inoltre Garaffa a Febbraio volerà in Svizzera per una Tournée .

Un curriculum che si arricchisce di un nuovo riconoscimento che rende lustro all’intera città e che rende omaggio alla figura dell’arte One man band nell’ambito artistico, sociale e umano. La cerimonia, alla quale erano presenti anche i genitori, i parenti, gli amici e numerosi fan.