È innegabile: Cateno De Luca è l’idolo del web. Se ci fosse una gara per premiare chi la spara più grossa, lui certamente sarebbe tra i favoriti. D’altronde parliamo di uno che si è fatto denunciare per vilipendio alle istituzioni e che emana ordinanze incostituzionali pur di raccattare facili consensi. Dallo Stretto non si passa!!!. Ci chiediamo solo come abbia fatto a passare il latitante calabrese con una sette posti. In quel caso il nostro, per dirla alla Baudo, ha toppato!!. Ovviamente è una battuta, ma il fatto è che Cateno De Luca oramai è in ascesa e punta dritto verso Palazzo D’Orleans. I gruppi che lo sostengono non si contano più come le bacheche social che espongono l’hashtag #iostoconcateno.

L’ultima sua uscita è stata una perla: l’hashtag #iurustuacasa. Un mito.

All’operatrice Lis, capace di non scoppiare in una risata imbarazzante, vanno 60 minuti di applausi. Anche noi, comunque, stavolta ci uniamo all’hasgtag di De Luca e vi consigliamo #iurustuacasa