Come ogni venerdì torniamo a proporre le ricette di Rosa Eleonora Poidomani  (Visita il suo blog qui)

Tutti i cannoli portano in Sicilia! L’origine di questo dolce si perde nella miriade di storie e leggende della nostra Terra…addirittura come riportano alcune fonti scritte fu lo stesso Cicerone a gustarne di prelibati e ripieni di crema di latte. Bisogna aspettare gli arabi e i loro harem perché si arrivi alla versione quasi definitiva ma furono delle suore a rendere perfetto questo dolce.

Vediamo questi “piccoli Gesù Bambino” nelle vetrine dei bar, avvolti nel loro croccante mantello che dà risalto alla candida  ricotta. Quella che vi propongo oggi è però una versione salata che ha riscosso molto successo. Si tratta di cannoli ripieni di crema di tonno e patate serviti su un letto d’insalata d’arance…vediamo come prepararli!

Ingredienti per circa 20 cialde di cannolo
400 g di farina 00
Mezzo bicchiere di vino rosso
Sale e pepe qb
2 cucchiai di olio extravergine
Un cucchiaino di aglio tritato
Un cucchiaino di prezzemolo tritato
Un cucchiaino di origano
Mixare il tutto e ridurre a panetto che sarà lasciato una notte in frigo




Per la farcia
500 g di patate lesse e ridotte in purea
Due scatolette grandi di tonno
Una manciata di olive
Una manciata di capperi
Un ciuffetto di origano fresco
Sale q.b
Peperoncino a piacere
Il succo di due arance piccole
Un cucchiaio di zucchero
Mixare il tutto e far riposare per una notte la farcia…
L’indomani prepareremo le cialde con gli appositi stampi, le friggeremo e le farciremo ultimando con un’olivetta ai bordi. Servire freddo su un letto di insalata di arance.




Leggi anche Le ricette di Donna Rosa: Non solo pasta alla norma, ma anche involtini

“Le ricette di donna Rosa”: Gelo di melone Cantalupo

“Le ricette di donna Rosa”: Gelo di melone Cantalupo