Vuoi comprare casa ma non hai la liquidità necessaria? scopri il Rent to Buy

agridomus_logo-300Per molti comprare casa oggi è diventata una impresa impossibile, l’accesso al credito risulta molto difficile specie per i nuovi giovani che si sono inseriti da poco nel mondo del lavoro.

Molti ormai addirittura rinunciano a cercare casa, ma oggi una possibilità c’è.

Il decreto sblocca Italia all’articolo 23 introduce nell’ordinamento una nuova formula, quella del rent to buy (affittare per acquistare) che segue grosso modo le linee dell’affitto con riscatto, ma prevede un vantaggio  sia per il futuro acquirente sia per il venditore.

Come funziona? Il futuro acquirente e il venditore fissano il prezzo di vendita dell’immobile e il primo dà un anticipo pari al 6% dell’importo pattuito ed ottiene sin da subito il godimento dell”immobile. Contestualmente al prezzo di vendita si stabilisce un canone di affitto mensile, la metà di questo canone va a pagare l’affitto, mentre l’altra metà viene salvata come acconto da detrarre nel momento in cui viene fatto il rogito e viene quindi pagata la restante parte del prezzo della casa.

Esempio: il prezzo fissato è di 100.000 €, l’acquirente da un anticipo di 6000 € e paga un canone mensile di 500 € di cui 250 a fondo perduto e 250 come acconto sul prezzo finale. In tre anni quindi l’acquirente avrà dato al venditore 15000 Euro ( 6000 di anticipo di 9000 di canone) al rogito dovrà quindi dare 85000 €.

Qual è il più grosso vantaggio? che in questi 3 anni l’acquirente avrà creato uno storico creditizio e sarà più facile accedere al credito presso una banca.

Per il venditore il vantaggio è quello di avere subito un introito (con promessa di vendita).

Per maggiori informazioni puoi rivolgerti alla nostra agenzia Agridomus Immobiliare allo 0932-1912169

 www.agridomus.it

 

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca