Si è tolto la vita a 30 anni, un giovane imprenditore agricolo vittoriese.

V. G. (queste le iniziali) è stato trovato morto, ieri, nella sua azienda agricola. Lascia la moglie e un figlio piccolo.

Pare che alla base del triste gesto ci siano i debiti che il vittoriese in questi mesi non era riuscito ad onorare a causa della crisi agricola. I  prezzi di vendita dei prodotti ortofrutticoli troppo bassi stanno infatti mettendo in ginocchio l’economia iblea.

I funerali nella Chiesa del SS. Rosario di Vittoria, alle 10:30 di domani, lunedì 9 Aprile.