Troppa spazzatura, chiude ristorante a Donnalucata. L’Amministrazione: “E’ proprio il ristorante a riempire i bidoni da rifiuti di ogni genere”

donnalucata-di-fronte-zafranFoto su FB accompagnata da discalia: “Ieri sera il mio locale di domenica ad agosto è stato chiuso perchè mi sono vergognato di far cenare davanti a questo insensato scenario”. Queste le parole scritte da Salvo Nicastro, chef del ristorante Zafran, sito sul lungomare di Donnalucata, di fronte al porticciolo.

Già diverse settimane fa Nicastro aveva chiesto aiuto ai media per risolvere la questione delle alghe in putrefazione che emanavano un cattivo odore che giungeva sino al suo locale.

Ora addirittura arriva a chiudere il ristorante a causa dei bidoni della spazzatura posizionati sul molo, pieni quasi sempre di spazzatura. “E’ da tempo che segnalo questo indecoroso spettacolo agli amministratori ma senza alcun risultato – afferma Nicastro -. Nonostante gli sforzi e gli investimenti personali se gli amministratori non tutelano il decoro urbano non c’è speranza per il turismo”.

Non tarda ad arrivare la risposta dell’Amministrazione Comunale con un post sulla pagina FB Enzo Giannone Sindaco.

“Si tratta di contenitori disposti all’inizio del molo vecchio di Donnalucata, fatti collocare li dalla Capitaneria di porto ad uso esclusivo dei diportisti che, con le loro barche, fruiscono dell’approdo, così come previsto dalle norme vigenti e come chiaramente indicato nel cartello apposto che è visibile anche nella foto – si legge nel post -. Nei contenitori si possono depositare i rifiuti delle barche la sera e gli stessi vengono svuotati regolarmente ogni mattina.

Invece alcuni privati, tra cui soprattutto proprio l’albergo e il suo ristorante, vi depositano i propri rifiuti, senza sosta, ad ogni ora del giorno: bottiglie, resti alimentari, rifiuti di pesce, cartoni ecc. E questo nonostante la polizia municipale abbia invitato più volte a non farlo.

La risposta è stata di estrema arroganza, al limite dell’offesa ai costumi dei siciliani, presi per incivili e maleducati – si legge ancora nel post -.

Il ristorante suddetto si lamenta anche per le alghe, senza peraltro aver mai contribuito a risolvere la questione nel tempo, come hanno fatto altri operatori. Peraltro si tratta di un problema presente da anni e sicuramente presente quando i proprietari del ristorante hanno deciso di insediarsi li.

Quest’anno, per la prima volta dopo tanto tempo, tutta l’area del porto (ex scaro) è stata bonificata dal Comune e dal Circolo nautico di Donnalucata, asportando, con l’autorizzazzione della Capitaneria, diversi camion di alghe.

Tra alcune settimane, non appena terminerà la stagione balneare, interverrà la draga, ferma da anni a Pozzallo, e tutta l’area del porto sarà dragata e risanata come mai è stato fatto.

Tanto dovevasi per chiarezza. E non aggiungiamo altro”.

 

 

 

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca