“Tour Barocco”, partiti adesso!

Prima corsa,  stamattina,  del “Tour Barocco”, il servizio di autolinea turistica regionale con autobus scoperti della Sais, istituito per collegare le città patrimonio Unesco del territorio ibleo, Ragusa Ibla, Modica e Scicli.

Ad accogliere il veicolo in Piazza Monumento, a Modica, sono stati il sindaco, Ignazio Abbate, l’assessore alla Cultura, Orazio Di Giacomo, il comandante della Polizia Locale, Rosario Cannizzaro, e i consiglieri comunali Luigi Giarratana, Mario Abbate e Giorgio Modica.

bus-turistico-scicliA Scicli, alla fermata, presente il sindaco Enzo Giannone, l’ass. Caterina Riccotti, i consiglieri comunali: Daniele Alfano, Consuelo Pacetto, Lorenzo Bonincontro.

Il bus “rosso” è stato praticamente preso d’assalto dai turisti che da sabato potranno utilizzarlo per l’intera giornata al costo di 15 euro con sconti per due o tre giorni oppure per famiglie.

Il servizio di autolinea è stato autorizzato dall’Assessorato regionale alle Infrastrutture e Mobilità  dopo la stipula di un’apposita convenzione tra i comuni di Scicli, Ragusa e Modica e la Sais Trasporti, società che in atto espleta il servizio di trasporto pubblico locale in ambito regionale e che metterà a disposizione gli autobus scoperti.

La partenza sarà da Ragusa,  in Piazza del Popolo, ma le corse sono numerose. Il sindaco Abbate ha chiesto, trovando il consenso della società che gestisce il servizio, anche delle “corse” notturne rilevando come la città sia ulteriormente affascinante la sera.

bus-turistico-modica“E’ un’esperienza da non perdere – dice il primo cittadino – perché attraverso questi mezzi, scoperti, si possono ammirare ulteriormente le bellezze delle nostre città. Tra l’altro chi utilizzerà il “Tour Barocco” beneficerà delle spiegazioni dei luoghi in cinque lingue. Abbiamo colto l’occasione per avviare un rapporto di collaborazione con la Sais per l’immediato futuro, trovando forte disponibilità. L’iniziativa del bus scoperto servirà a collegare ulteriormente le tre città patrimonio dell’Umanità con una sorta di interscambio di turisti”.

Il percorso definito dal “Tour Barocco” è il seguente: Capolinea Piazza del Popolo ( Ragusa ), Corso Italia, Piazza Repubblica, Largo San Paolo, Corso Umberto (Modica), Largo Gramsci (Scicli), Corso Umberto ( Modica), Largo San Paolo ( Ibla),  via Ottaviano/ via Porta Walter (Ibla), Via Ottaviano/ via SS. Trovato ( Ibla), Piazza G. B. Hodierna/Giardini Iblei (Ibla), Largo Camerina/Duomo (Ibla), Piazza della Repubblica ( Ibla), Corso Italia (Ragusa), Piazza Libertà, Piazza del Popolo.

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca