Tentano di rubare del rame dalla linea ferroviaria Vittoria-Ragusa. Sorpresi in flagranza dalla Polizia di Comiso, arrestati

furto di rameDue pluri pregiudicati comisani sorpresi in flagranza di reato sono stati arrestati dalla polizia di Comiso mentre tentavano di rubare del rame dalla linea ferroviaria Vittoria-Ragusa, interrompendo l’energia elettrica.

La tratta per qualche ora è rimasta comunque interrotta

La loro azione criminale avrebbe potuto interrompere per diversi giorni la linea ferroviaria Vittoria-Ragusa, arrecando disagi alla comunità. Sono stati arrestati due pluri pregiudicati mentre stavano estraendo i cavi elettrici sotterrati ai bordi della linea ferrata, grazie all’immediato interventi degli agenti.

Il commissariato di Comiso ha ricevuto una segnalazione alle 11.50 dalla Polfer di Palermo che segnalava un probabile furto in C.da Targena, sulla linea ferrata, in quanto vi era un allarme in atto di interruzione dell’energia elettrica sulla tratta Vittoria–Comiso.  La polizia di Comiso ha riconosciuto subito i due malviventi: sono due comisani, uno sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, il 29 enne, Pietro Alessandrello, e  il 27enne Manuel Interdonato, pluripregiudicato con reati specifici.  Avevano tentato la fuga ma dopo avere capito di essere stati identificati si sono fermati. La polizia ha constatato che i due avevano utilizzato una sega per metalli, una pinza  tronchesina e due paia di guanti da lavoro per tranciare i cavi di rame che, se venduti avrebbero fruttato un ingente guadagno. Con l’aiuto di due operatori delle Ferrovie di Stato è stato individuato l’esatto posto nel quale era stata interrotta la linea elettrica e l’intervento immediato degli agenti operanti al Commissariato di PS di Comiso ha impedito danni ben più gravi alla linea ferroviaria che per qualche ora è rimasta  comunque interrotta.

Il Sostituto Procuratore di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, dott. Andrea SODANI ha disposto per entrambi gli arresti domiciliari.

Viviana Sammito

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca