Tutto è pronto per accogliere in Sicilia una importante regata nazionale riguardante una delle Classi veliche più numerose: la Classe Laser, cresciuta notevolmente in Sicilia.




L’ assegnazione della regata alla VII Zona della Federazione Italiana Vela, la Sicilia, è stata fortemente voluta dal Delegato di Classe Saverio Criscione che ne ha “costruito” le premesse unitamente al Consigliere Nazionale Ignazio Florio Pipitone ed al Presidente del Comitato VII Zona Francesco Zappulla, d’intesa col segretario nazionale  della Associazione Italiana Classi Laser (A.I.C.L.) Gianni Galli. Il Presidente del Circolo Velico Kaucana, Franco Saccà ed il direttore sportivo Luca Salvo hanno subito manifestato – interpreti della volontà degli sportivissimi soci del sodalizio sportivo fiore all’occhiello dello sport ibleo e della vela in particolare – la volontà di gestire l’organizzazione della regata nazionale che registra la presenza di 220 atleti già iscritti. Dalle iscrizioni già effettuate, risulta che prenderanno parte alla regata, tra gli altri, Federica Cattarozzi, medaglia d’oro al Campionato Mondiale 2017 Youth Laser 4.7 di Nieuwpoort, in Belgio, e Giorgia Cingolani, medaglia d´argento e prima degli Under 16 nella stessa competizione mondiale. Presente anche Gianmarco Planchestainer, classe 1997, oggi facente parte del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle della Guardia di Finanza, “vecchia” conoscenza del circolo Velico Kaucana, Club nel quale ha iniziato l´attività agonistica al timone dell’Optimist. Planchestainer, altro prestigioso atleta della Classe Laser ha conquistato nel Campionato Mondiale Giovanile Laser Radial, svoltosi a Mussanah, in Oman nel 2014, il titolo Mondiale Under 17 nella categoria Laser Radial e la medaglia d´argento assoluto. Saranno presenti in massa anche gli atleti siciliani della Classe Laser. Tra di loro spiccano i nomi di Amos Di Benedetto della Società Canottieri Marsala, Carlo Sbacchi del Club Canottieri Roggero di Lauria, Salvatore Sciuto del Circolo Nautico Nic di Catania per citarne solo alcuni e tra le donne la marsalese Giulia Schio della Società Canotieri Marsala e la messinese Silvia Kaptourovich del Circolo del Tennis e della Vela di Messina.

Il Presidente ed il Direttore sportivo del Circolo Velico Kaucana che opera appunto a Caucana, Santa Croce di Camerina, hanno pubblicamente ringraziato l´Associazione Italiana Classi Laser per la fiducia loro accordata assegnando l’organizzazione della regata. «Stiamo organizzando a Marina di Ragusa, il cui porto fornisce adeguate garanzie di sicurezza e confort, un evento di carattere nazionale. Avere avuta assegnata una regata di tale livello – hanno ricordato – testimonia il grande lavoro fatto e la credibilità acquisita negli oltre venticinque anni di vita dal Circolo Velico Kaucana.» Com’è stato ricordato, la base nautica della regata sarà l’affidabile ed organizzata struttura del Porto turistico Marina di Ragusa che come sempre generosamente ha messo a disposizione strutture e mezzi per la riuscita dell’evento.




La regata che avrà inizio il 2 novembre e si concluderà il 4 è di alto valore tecnico in quanto è valida quale prima prova utile alla formazione della Ranking List 2018 oltre che di osservazione e selezione per i massimi eventi di World Sailing (la nuova denominazione della Federazione Internazionale Vela). Sulla base dei risultati della regata, inoltre, saranno assegnati i titoli di Campione nazionale 2017 over 16 maschile e femminile della Classe Laser 4.7, e over 19, maschile della Classe Laser Radial. Sarà presente alla Regata Negri Nautica, la Società importatrice esclusiva Laser Performance per Italia e Slovenia che metterà a disposizione dei regatanti il noleggio delle imbarcazioni Laser.

Hanno puntato sull’evento velico nazionale un gran numero di sponsor: Sallemi Carburanti; Despar; Multifidi; Sicilia Outlet Village; W.R.S. affiliata Hertz, Aeroporto di Comiso; Dott. Giuseppe Gatto Consulente Finanziario, Ragusa; Filoica Cooperativa sociale; Argo Software; Le Palme del gusto. L’oasi tranquilla; Tecno 3, s.n.c.; Siculìa from Sicily with taste; PuntoMat innovation solution; Santa Maria acqua minerale.