Mons. Antonio Staglianó (Vescovo di Noto) durante la puntata de “La Vita in Diretta” del 9 Aprile 2018, al conduttore Marco Liorni dichiara di aver scritto un rapper per Fedez che spera di consegnarlo di persona al matrimonio che si celebrerà il 31 Agosto 2018 nella Cattedrale di Noto.

In realtà la notizia il Vescovo l’aveva anticipata a “Domenica In”,su Rai Uno, qualche settimana fa.

La “Pop Theology” del Vescovo di Noto, ai giovani piace, e sicuramente é un buon metodo per avvicinarli alla chiesa.

Poi, arriva l’annuncio ufficiale della pubblicazione sui digital Store, della canzone “Indimenticabile Sei”, il cui testo é di Mons. Antonio Staglianó e la musica del dehoniano orante Antonio Cospito. (già famoso in tutto il mondo per aver scritto la prima canzone per Papa Francesco).

Inoltre, dalle dichiarazioni di Antonio Cospito, si evince la “viva” volontà di portare un testo del Vescovo di Noto, al prossimo “Festival di Sanremo” con un big della canzone italiana.




Recensione – Indimenticabile Sei

L’uomo è desiderante (de-sideris =dalle stelle). Perciò è attratto e tende al cielo. Quale scalatore di montagne fatica nella vita, sempre in salita, ma guarda in alto, alle stelle, come la direzione verso casa. Fallimenti, delusioni, sconfitte – mentre il tempo passa e si invecchia- non devono e non possono distrarlo da ciò che lo fa vivere davvero:l’amore. L’amore quando è vero si impasta di sofferenza e dolore, ma solo così è effettivamente un dono liberante per gli altri. È dono di se per gli altri:dono-per, cioè per-dono. Soffrire e donare per amare è perdonare. Questo rende l’uomo indimenticabile, perché vive del soffio dell’eterno in questo universo che più si evolve e più tramonta. Nella memoria resta eterno, se ama nella vita che, pur nel dramma, resta bella come un’armoniosa danza.