“SocCorri e Cammina per Amatrice”. Aldo Comella: “Un piccolo granello in aiuto di Amatrice”

aldo-comellaAldo Comella, palermitano di nascita, catanese di adozione, è l’attuale Primo Dirigente del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Ragusa, il Comandante. E in quanto tale, è stato lui il primo ad incoraggiare il Direttore Ginnico dott. Antonio Occhipinti, ideatore di “SocCorri e Cammina per Amatrice”, ad andare avanti e a organizzare la manifestazione del 3 settembre prossimo che avrà lo scopo di raccogliere fondi in favore dei bambini della cittadina laziale colpita dal terremoto dell’estate scorsa.

«La nostra missione istituzionale», è l’ingegnere Comella a parlare, «è quella di prestare soccorso tecnico urgente. Una volta espletato il compito si torna alle attività quotidiane. Ma forse perché siamo quelli che più di tutti vediamo le sofferenze delle popolazioni colpite dalle calamità e le difficoltà che dovranno poi affrontare una volta passata l’emergenza, la manifestazione del 3 settembre riveste un’importanza particolare per noi. È il nostro piccolo contributo perché nelle zone colpite dal sisma si torni al più presto alla vita normale».

Un contributo che sta coinvolgendo tutti il personale del Comando di Ragusa.

«L’idea di fare qualcosa per la popolazione di Amatrice è arrivata direttamente dal personale; poi è stato il Direttore Ginnico Occhipinti a renderla qualcosa di concreto. Siamo coscienti del fatto che il nostro sarà un piccolo granello, ma quando le cose si fanno mettendoci tanto impegno e tanta buona volontà i risultati si ottengono sempre».

E se i Vigili del Fuoco della nostra Provincia stanno dando il loro contributo, non bisogna assolutamente dimenticare che la riuscita della camminata dipenderà anche dall’aiuto che daranno sia le amministrazioni locali che gli sponsor.

«Prima di rendere pubblica la nostra iniziativa abbiamo chiesto alla Prefettura, alla Questura, all’Amministrazione Comunale, ai Vigili Urbani e alla Polizia Provinciale di darci una mano, e tutti si sono messi a disposizione. La stessa cosa stanno facendo diverse aziende della nostra Provincia, con l’acquisto di interi stock di magliette con il logo della camminata o con la fornitura di materiali e servizi, collaborazioni che ci stanno permettendo di guardare con assoluta tranquillità alla riuscita della manifestazione».

I soldi raccolti grazie alla vendita delle magliette ufficiali di “SocCorri e Cammina” andranno poi ai bambini di Amatrice?

«Non sappiamo ancora come impiegheremo la somma raccolta. Ma la nostra idea è quella di offrire alla comunità qualcosa che diventi un bene comune. Potrebbe essere un’aula didattica o una biblioteca. Ma a questo ci penseremo dopo il tre settembre».

Da sempre i Vigili del Fuoco sono un esempio di abnegazione, sacrificio e generosità. Siamo sicuri che alla camminata per Amatrice saranno presenti in massa, anche chi presta servizio nei Comandi di altre province. Prenderà parte anche l’ingegnere Comella. Ma ci sarà in divisa, in borghese o in pantaloncini e scarpe da ginnastica?

Il Comandante Comella ci pensa un attimo e poi, con il sorriso sulla bocca, ci risponde: «Potrei anche decidere di venire in divisa ma con pantaloncini e scarpette».

Va bene qualunque abbigliamento, pensiamo noi, perché mai come in questo caso l’importante è soprattutto partecipare.

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca