Scicli – ZTL, parla l’Amministrazione Comunale

via-aleardiLa scorsa settimana il Consiglio Comunale si è trovato a discutere sull’ampliamento della ZTL a Scicli,  a seguito di una mozione presentata da un consigliere di opposizione.

Il maggiore consesso cittadino si è espresso in maniera univoca e positiva sulla direttiva già impartita dall’amministrazione comunale al comandante della Polizia Municipale, in merito alla individuazione di nuove aree da rendere pedonali, in modo particolare quella relativa alla via Aleardi, da tempo oggetto di continue segnalazioni da parte di residenti e commercianti che lamentano parcheggi disordinati delle autovetture e scorribande di motorini che attraversano le vie del centro storico a velocità insostenibili, arrecando disturbo alla quiete pubblica.

L’amministrazione – fa sapere – che l’attivazione della ztl sarà effettuata in via del tutto sperimentale proprio per potere constatare sulle conseguenze, positive e negative, che questa può avere sul traffico veicolare, sul miglioramento della qualità di vita dei residenti e sulla fruibilità del centro storico.

Si manifesta la volontà di spingere verso processi che conducano all’attivazione di forme di mobilità sostenibile, come quella pedonale e ciclabile, e la limitazione del traffico motorizzato costituisce uno dei migliori incentivi affinché ciò possa essere attuato. Si sta inoltre lavorando – scrive l’Amministrazione – ad un nuovo piano della mobilità che renda più fluido il traffico dei veicoli all’interno del centro urbano coadiuvato anche da un servizio più puntuale della mobilità pubblica.

Numerose tra l’altro le richieste pervenute agli uffici comunali da parte di cittadini residenti in altre zone del centro che vorrebbero un ampliamento della ztl e delle strisce blu proprio nelle zone limitrofe alle loro residenze.

Nell’immediato – scrive ancora l’Amministrazione – l’ampliamento della Ztl interesserà la via Aleardi dove saranno installati sistemi di controllo degli accessi. Potranno accedere alla zona i residenti muniti di pass al fine di concedere delle soste brevi per operazioni di carico e scarico, ed i residenti che sono in possesso di un posto auto privato.

Saranno inoltre garantite alle attività commerciali due fasce orarie per consentire le operazioni di carico e scarico merce che avverranno tra le ore 9.00 e le ore 11.00 del mattino e tra le ore 14.00 e le ore 16.00 del pomeriggio. I pass saranno rilasciati dal comando di Polizia Municipale a seguito di apposita richiesta.

Nuove valutazioni sono invece in atto per il traffico veicolare che interessa la viabilità di via Nazionale.

 

0 Comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment

 
 



 

Vertical Slideshow

Visite

  • 301 Moved Permanently
» wp.com stats helper

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca